Tutte le notizie

6 Aprile 2020

COVID-19: chiarimenti convenzione esercenti commerciali

Il Segretario Generale, quale Responsabile del Settore I – Affari Generali, Dott. Maurizio GUADAGNO, fornisce i seguenti chiarimenti in merito alle modalità di esecuzione della convenzione avente ad oggetto l’adesione, da parte degli esercenti commerciali situati nel Comune di Serracapriola, alle iniziative di solidarietà alimentare da emergenza da covid-19 intraprese dal Comune.

Facendo seguito a quanto previsto dall’art. 4 della convenzione citata in oggetto, approvata con determina del sottoscritto n. 75 del 02/4/2020, secondo cui:

  • i buoni spesa saranno successivamente presentati al Comune per la liquidazione degli importi corrispondenti, secondo le modalità che saranno definite e comunicate a stretto giro, stante la necessità di agire in via d’urgenza per far fronte all’emergenza epidemiologica da Covid-19 e fornire una risposta immediata ai bisogni economici che ne conseguono in danno alle fasce di popolazione più esposte;
  • la liquidazione avverrà a presentazione di regolare fattura elettronica e per importi non inferiori ad Euro 200,00, allegando relativi “buoni spesa” previamente annullati con l’apposizione di timbro dell’esercizio commerciale presso il quale è stato utilizzato.
  • il Comune liquiderà agli esercizi commerciali esclusivamente l’importo dei buoni spesa utilizzati per le esigenze alimentari dei beneficiari, previa verifica delle condizioni di regolarità, senza riconoscere alcuna commissione o corrispettivo di alcuna natura o tipo, né all’esercizio commerciale presso il quale saranno utilizzati, né a terzi”.

Si precisa e comunica i seguenti aspetti di dettaglio inerenti all’esecuzione della convenzione stessa e delle modalità di pagamento.

Gli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa dovranno inviare al Comune fattura elettronica tramite le ordinarie modalità di trasmissione previste dall’Agenzia delle Entrate.

Inoltre, dovranno provvedere a consegnare, al protocollo comunale, copia cartacea della fattura elettronica, con i buoni spesa alimentari e relativi documenti commerciali senza validità fiscale inerenti ai beni acquistati con i medesimi buoni spesa, anche al fine di consentire di verificare la corrispondenza fra gli acquisti effettuati e le finalità cui è destinato l’utilizzo dei buoni spesa da parte dei beneficiari.

Si precisa, infine, che i buoni sono utilizzabili solo per l’acquisto di generi alimentari, esclusi alcoolici e superalcoolici.

Si riporta di seguito il Codice univoco del Comune, utile ai fini della compilazione della fatturazione elettronica: UFEQ6X.

Ultimi articoli

Tutte le notizie 9 Luglio 2020

Ufficio Tecnico Comunale: decreto d’incarico

Con Decreto n. 5 del 7 luglio 2020, prot.

Tutte le notizie 18 Giugno 2020

Avviso pubblico Ufficio Tecnico

Si comunica che in data odierna, alle ore 16, presso la sede municipale avrà luogo colloquio per i candidati, ai sensi dell’art.

Torna all'inizio del contenuto