Tutte le notizie

11 Marzo 2015

PA – Fatturazione elettronica

Il processo di innovazione e digitalizzazione della pubblica amministrazione rappresenta uno strumento indispensabile per la riduzione dei costi, il miglioramento dei rapporti tra imprese e PA e l’accelerazione dei tempi di pagamento dei debiti. In questo contesto il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013 individua le regole tecniche per l’utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la pubblica amministrazione, in attuazione della legge 244/2007 (art. 1, commi da 209 a 214).
L’amministrazione comunale, in ottemperanza a tali disposizioni, a decorrere dal 31 marzo 2015 tutte le fatture emesse dovranno essere trasmesse in forma elettronica secondo le modalità nel citato decreto n. 55/2013.

Trascorsi 3 mesi da tale data, non sarà più possibile effettuare alcun pagamento, nemmeno parziale, sino all’ invio delle fatture in formato elettronico.

Le fatture analogiche/cartacee dovranno essere ricevute prima del 31 luglio 2015 e non potranno avere data successiva al 30 marzo 2015. Dopo questa data l’emissione delle fatture è consentita solo in formato fatturapa.

FATTURAZIONE ELETTRONICA – AVVISO AI FORNITORI

Ultimi articoli

Tutte le notizie 9 Luglio 2020

Ufficio Tecnico Comunale: decreto d’incarico

Con Decreto n. 5 del 7 luglio 2020, prot.

Tutte le notizie 18 Giugno 2020

Avviso pubblico Ufficio Tecnico

Si comunica che in data odierna, alle ore 16, presso la sede municipale avrà luogo colloquio per i candidati, ai sensi dell’art.

Torna all'inizio del contenuto